Domenica 1 ottobre città vecchia a Taranto sarà lo scenario naturale di un altro rito, antico, dedicato alla Madonna del Rosario.

Alle 9.30, dalla Chiesa di San Domenico, la Reale Arciconfraternita di Maria Santissima del Rosario di Taranto, porterà l’immagine della Madonna in un pellegrinaggio per i vicoli del borgo antico. Dal Pendìo di San Domenico verso via De Tullio, Piazza Fontana, via Garibaldi, vico Via Nuova, Postierla Via Nuova, Largo S. Costantino, via Duomo. Nella Cattedrale, intorno alle 11.15, sosterà per poi riprendere per via Duomo e rientrare in San Domenico verso le 12.30.

In processione i confratelli con la mozzetta nera guidati spiritualmente da Don Marco Morrone. Il pellegrinaggio sarà allietato dai Fiati della Grande Orchestra Santa Cecilia diretta dal Maestro Giuseppe Gregucci.

Nel 2002, in occasione dei 700 anni di storia del tempio di San Domenico, il Simulacro della Regina delle Vittorie insieme a quello del Santo Patriarca:

Foto Social Reale Arciconfraternita Rosario Taranto