Foto Giuseppe D'Ippolito

Le condizioni meteorologiche avverse hanno impedito alla Confraternita della SS. Addolorata e San Domenico di svolgere la Via Crucis in città vecchia.

Era calendarizzato infatti per ieri pomeriggio alla 18 il corteo penitenziale del SS. Crocifisso dalla Chiesa di Sant’Agostino fino al tempio di San Domenico, attraversando via Duomo. Ma le previsioni meteo hanno consigliato al Priore di effettuare l’ultima Via Crucis direttamente in Chiesa, nell’ultima domenica di Quaresima. Da oggi infatti siamo già nella Settimana di Passione e Domenica saranno Le Palme. Un appuntamento sentitissimo dai Confratelli: ci saranno le due assemblee straordinarie per l’aggiudicazione dei simboli.

Foto Giuseppe D’Ippolito
Foto Giuseppe D’Ippolito
Foto Giuseppe D’Ippolito
Foto Giuseppe D’Ippolito
foto Alessandro Caso